CHI SIAMO

Libri per bambini da 0 a 100 anni

CONSEGNA GRATUITA

per ordini superiori a 30�

GARANZIE

15 giorni per restituire la merce

CONTATTACI

Ordina online!

Franco Cosimo Panini Editore SpA

CHI SIAMO

Libri per bambini da 0 a 100 anni

CONSEGNA GRATUITA

per ordini superiori a 30�

GARANZIE

15 giorni per restituire la merce

CONTATTACI

Ordina online!

CARRELLO
cart
Vai al carrello

La mostra con i disegni di Letizia Galli approda a Venezia dopo aver fatto tappa a Napoli e a Firenze. Dal 16 dicembre 2017 al 15 aprile 2018 presso l’Istituto Provinciale per l’Infanzia Santa Maria della Pietà sarà possibile visitare un’esposizione di oltre 200 tavole originali che raccontano le vite avvincenti di tanti bambini come Agata Smeralda, Federico, Michelangelo, Igor, Dora, Willy, protagonisti anche di storie contenute in raffinati albi illustrati. Le illustrazioni saranno lo spunto per una più ampia riflessione su infanzie diverse, di oggi e di ieri. Ad arricchire il progetto, una ricca proposta con laboratori didattici e visite guidate per bambini e scuole.

Il progetto ha un sito dedicato: www.storiedibambini.org

L’AUTRICE: LETIZIA GALLI inizia una carriera di architetto prima di produrre per il Corriere dei Piccoli una serie di deliziosi fumetti adattati dalle grandi opere di teatro o dell’opera lirica. Dopo quest’inizio di lavori nel suo paese natale, pubblica, come illustratrice o come autrice-illustratrice, numerosi libri, principalmente in Spagna, negli Stati Uniti, in Germania e in Francia. La sua prima fonte di ispirazione è il patrimonio artistico dell’Italia. Grande ammiratrice dell’avanguardia russa ma anche della Pop-Art, di Rauschenberg o di Rosenquist, assimila, per farle proprie, queste differenti ispirazioni estetiche in alcuni libri illustrati più personali che hanno come eroi dei bambini del nostro tempo.

 

venerdì 24 novembre 2017 - Appuntamenti.

Schermata 2017-11-07 alle 14.45.47

Per festeggiare l’uscita della guida Pimpa va a Genova
dal 10 al 13 novembre 2017 la città si anima con attività e incontri dedicati all’amato personaggio di Altan.

Un programma, patrocinato dal Comune di Genova, ricco di iniziative per bambini, famiglie, insegnanti e studenti universitari coordinato in città da una rete di soggetti che promuovono la cultura nell’infanzia.

Si parte venerdì 10 novembre alle 18 al Museo Luzzati con l’inaugurazione della mostra “Arriva la Pimpa”.

Sabato 11 novembre alle 11 l’appuntamento è al Museo di Storia naturale “Giacomo Doria” con una attività per i piccoli.  La giornata di sabato continua alle 16 al Teatro dell’Archivolto con Maratona Pimpa, evento speciale che dà il via alla rassegna di spettacoli per bambini Sabato a teatro.

Domenica si torna al Porto Antico, alle 16 in Biblioteca De Amicis non ci si può perdere “Pimpa e Olivia Paperina”, una divertente lettura animata con i pupazzi. La casa editrice Franco Cosimo Panini presenta in questa occasione la collana “Città in gioco”, guide pensate per bambini da 4 anni in su che hanno come protagonista la Pimpa.

Nel suo viaggio a Genova, Pimpa incontra Cristoforo Colombo e insieme scoprono tutti gli strumenti speciali che lo hanno aiutato a orientarsi in mare durante il suo lungo viaggio. Le carte geografiche, la bussola, l’astrolabio… i bambini avranno la possibilità di costruirli e disegnarli alla Città dei bambini e dei ragazzi alle ore 16:30.

Per concludere le giornate con Pimpa, lunedì 13 novembre alle ore 16, al Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Genova si tiene un seminario sull’evoluzione del personaggio e del suo linguaggio attraverso quattro generazioni. L’incontro è promosso dall’Università degli Studi di Genova e dalla rivista Andersen, in collaborazione con la Direzione Scuola e Politiche Giovanili del Comune di Genova.

Il programma completo sul sito: www.cittaingioco.it

martedì 7 novembre 2017 - Senza categoria.